2 Febbraio 2013 - I Ragazzi della Leonardo onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

2 Febbraio 2013

Archivio > Verbale Assemblea ordinaria
 

RELAZIONE DEL PRESIDENTE E VERBALE
DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Oggi, sabato 2 Febbraio 2013, si riunisce, presso la Sala Riunioni dell'ISIS "Leonardo da Vinci" in Via del Terzolle, 91 - Firenze, l'Assemblea Ordinaria dei Soci, ai sensi dell'articolo 12 dello statuto, in seconda convocazione essendo andata deserta la prima, con il seguente ordine del giorno:

1.
Relazione del Presidente
2.
Approvazione bilancio consuntivo anno 2012 e preventivo anno 2013
3.
Elezione nuovo Consiglio Direttivo (triennio 2013-2015) ai sensi degli artt.19/25 dello Statuto
4.
Nomina nuovo Collegio dei Revisori dei Conti (artt. 26/28 dello Statuto)
5.
Raccolta proposte per iniziative anno in corso
6.
Varie ed eventuali

PRESENTI
: Marcantonio Adami, Rinaldo Banchi, Enzo Bargiacchi, Alessandro Bocciolini, Stefano Cabassi, Roberto Casati, Casimirro Cecchi (delega Lega), Roberto Cellini, Antonio Chini, Piergiuseppe Falciani, Mario Falsetti, Mario Gambacciani, Sabrina Giambi, Marcello Gozzini, David Gramigni, Mario Gussoni, Alessandro Lega, Settimo Lomis, Franco Marchi, Giovanni Mariabelli, Raffaele Mattei, Roberto Pecchioli, Piero Spighi, Alberto Suci, Gilmo Tosi.

In considerazione del numero dei presenti l'Assemblea, in seconda convocazione, è ritenuta validamente costituita.

Prende la parola il Presidente Stefano Cabassi che espone la Relazione sulla gestione dell'Associazione nell'anno 2012 / inizio 2013.


1 - RELAZIONE DEL PRESIDENTE


Attività svolte nell'anno 2012 / inizio 2013

1. In data 21 aprile 2012 lo sceneggiatore, soggettista e regista cinematografico, televisivo e teatrale Sergio Bazzini, nonché ex allievo, ha tenuto una conferenza sul cinema dal titolo: "Come si scrive un film e come si realizza".
2. In data 3 maggio 2012 visita dei Seniores della Galileo alla Mostra della Strumentaria   Storico Scientifica dell'Istituto.
3. Riproposizione del concorso per la premiazione delle tesine presentate all'esame di maturità   per l'anno scolastico 2011/12.
4. Sabato 12 maggio 2012 il Dott. Niccolò Bucciantini, in preparazione alla visita ai Laboratori Nazionale del Gran Sasso, ha tenuto una conferenza dal titolo: "I neutrini e l'esperimento OPERA".
5. Il Consiglio Direttivo, riunitosi in data 24 maggio 2012, in base al paragrafo "b" dell'articolo 3 dello Statuto, ha deliberato di destinare la somma di 500 € a fini di solidarietà nei confronti degli studenti della scuola. A tale scopo ha pensato di devolvere tale cifra alla Biblioteca per l'acquisto di libri di testo da destinare, nel prossimo anno scolastico, al comodato per gli studenti più bisognosi.
6. E' stata inviata a tutti i soci la seconda newsletter con il resoconto di tutte le attività svolte e con l'indicazione di tutte le future iniziative.
7. Nell'ambito del Progetto della Fondazione Antonino Caponnetto "I Giovani Sentinelle della Legalità", del quale l'Associazione si è fatta promotrice nella scuola, il giorno 25 maggio 2012 nella Sala "Luca Giordano" di palazzo Medici Riccardi ha avuto luogo l'incontro provinciale fra le classi aderenti al progetto. Per l'Istituto ha partecipato la 2a MMTE del Professionale.
8. Domenica 30 settembre 2012 è stata effettuata una visita al Laboratori Nazionali del Gran Sasso che sono oggi il più grande centro di ricerca sotterraneo al mondo per la fisica astro-particellare ed in cui si fanno studi ed esperimenti di frontiera, per esempio sui neutrini e sulla materia oscura. E' stata anche l'occasione per una breve visita a L'Aquila, devastata dal terremoto.
9. Il giorno 11 ottobre 2012 nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio ha  avuto luogo la Conferenza finale del Progetto della fondazione Antonino Caponnetto "I Giovani Sentinelle della Legalità" con la partecipazione delle autorità alle quali i giovani hanno illustrato i loro progetti.
10. Sabato 27 ottobre 2012 è stata effettuata una visita all'interferometro VIRGO. Il progetto VIRGO, frutto della collaborazione tra l'Ente Francese CNRS (Centre National de la Recherche Scientifique) e l'Ente Italiano INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), consiste nella realizzazione, in località S. Stefano a Macerata vicino a Cascina (PI), di un interferometro con bracci lunghi tre chilometri la cui sensibilità permetterà di osservare gli effetti gravitazionali di supernovae e sistemi binari situati nell'ammasso della Vergine (da cui il nome del progetto).
11. Sabato 17 novembre 2012 l'ex allievo Enzo Gualtiero Bargiacchi ha tenuto una conferenza dal titolo: Da Roma a Lhasa all'inizio del settecento Lo straordinario viaggio e le scoperte di Ippolito Desideri S.J.  In questa occasione si sono ritrovati un gruppo di ex allievi che    hanno avuto modo di rivedere gli ambienti in cui tanti anni fa hanno studiato. Prima della Conferenza c'è stata la premiazione della vincitrice del concorso tesine.
12. Con il segretario ed il tesoriere è stata predisposta la documentazione per la revisione annuale del registro delle associazioni di promozione sociale della Provincia di Firenze. Il modulo è stato consegnato entro la data prevista.
13. E' stata anche predisposta la rendicontazione per il 5x1000 relativo all'anno 2008.

Attività in programma per l'anno 2013 / inizio 2014
La scelta delle future attività e del piano operativo per la loro attuazione viene demandato al prossimo Consiglio Direttivo che l'Assemblea odierna deve esprimere. In data odierna i soci presenti all'Assemblea possono proporre iniziative a cui i componenti del prossimo Consiglio Direttivo daranno attuazione. Tutto sarà naturalmente subordinato alla disponibilità economica di bilancio. I soci saranno informati di tutte le iniziative tramite il sito web, Facebook ed e-mail.
Il futuro Consiglio Direttivo dovrà, secondo il Presidente Cabassi, essere composto da Soci molto motivati e disponibili a portare avanti iniziative che consentano un sicuro avvenire ed un rinnovamento dell'Associazione. Il prossimo Consiglio Direttivo dovrà urgentemente prendere una decisione riguardo al sito web dell'Associazione, in quanto il Comune di Firenze, nella persona del dirigente dei canali comunicazione dott. Giovanni Carta, ha deciso l'annullamento degli spazi web di tutte le associazioni di volontariato presenti nella Rete Civica. La data in cui ciò avverrà sarà il prossimo 30 aprile. Entro tale data, facendone richiesta, il Comune offre:
Reindirizzamento al nuovo sito ed alla nuova posta elettronica.
Esportazione dei contenuti del sito.
Inserimento di una scheda dell'Associazione nel sito del Comune relativo al volontariato (simile a quello della Provincia).
Inserimento delle iniziative nelle pagine del Comune dei social network Twitter e Facebook.
Cabassi ricorda a tutti i Soci che alla nostra Associazione è stato attribuito il riconoscimento dello stato di ONLUS che permette di accedere al contributo volontario del 5 per mille nelle dichiarazioni dei redditi. Codice Fiscale dell'Associazione: 94079670488.

Il Presidente ringrazia i componenti del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti che in questi tre anni di sua presidenza lo hanno supportato e sopportato, consentendogli di portare a conclusione un grande numero di iniziative, nello spirito espresso dallo Statuto dell'Associazione.


2 - APPROVAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2012 E PREVENTIVO 2013

Dopo la relazione del Presidente Cabassi, prende la parola il Tesoriere Franco Marchi per la lettura del Bilancio consuntivo dell'Esercizio 2012 e preventivo del 2013 e della Relazione del Collegio Sindacale.
L'Assemblea approva entrambi i bilanci all'unanimità.



3 - ELEZIONE NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Il Presidente ricorda sia l'art.19 dello Statuto dell'Associazione con il quale viene stabilito che il Consiglio Direttivo, nominato dall'Assemblea, è composto da un minimo di sette soci, che l'art.20 che recita: "Il Consiglio Direttivo nomina nel proprio seno un Presidente, un Vice Presidente, un Tesoriere ed un Segretario"
.
Vengono eletti
: Enzo Gualtiero Bargiacchi, Roberto Casati, Piergiuseppe Falciani, Mario Gambacciani, David Gramigni, Mario Gussoni, Alessandro Lega, Sergio Livi, Settimo Lomis, Fabio Mannelli, Franco Marchi, Alberto Suci.


4 - NOMINA NUOVO COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

Il Presidente ricorda l'art.26 dello Statuto dell'Associazione che recita: "Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da tre membri effettivi e due supplenti nominati dall'Assemblea ordinaria dei Soci. I Revisori dei Conti durano in carica tre anni e sono rieleggibili. Il Collegio dei Revisori dei Conti è presieduto dalla persona all'uopo designata dall'Assemblea dei Soci"
.
Vengono eletti:

Presidente: Piero Spighi
Membri effettivi: Stefano Cabassi, Antonio Chini
Membri supplenti: Fabrizio Bondi, Paolo Parigi


5 - RACCOLTA PROPOSTE PER INIZIATIVE PER L'ANNO IN CORSO

La riunione prosegue con gli interventi di alcuni soci.

Stefano Cabassi
dà indicazioni di ordine pratico al nuovo Consiglio Direttivo e lo invita a coinvolgere il più possibile i giovani diplomati, utilizzando anche i sistemi informativi odierni. Consiglia di concordare le iniziative con la Dirigenza Scolastica in modo che possano coinvolgere il più possibile sia i docenti che gli allievi. Invita inoltre alla ricerca di un webmaster per la gestione del sito nel nuovo hosting.

Alessandro Lega
(coordinatore della Federazione Maestri del Lavoro di Milano per le attività presso le scuole) vede l'Associazione nelle scuole come veicolo di informazioni derivanti da esperienze scolastiche e di lavoro con interventi in particolare da parte di "giovani" diplomati portatori sia di contributi intellettuali che di comportamento. Propone conferenze a tema, visite aziendali, collaborazioni con altre associazioni aventi competenze più specifiche su determinate tematiche, specie quelle tecnologiche ed azione di tutoraggio per gli insegnanti dell'Istituto.

Piergiuseppe Falciani
dati anche i tagli alle scuole sulle gite scolastiche, l'Associazione potrebbe promuovere visite ad una azienda milanese, possibilmente in collaborazione con la Federazione Maestri del Lavoro di Milano nella persona del socio Alessandro Lega.

Antonio Chini
è d'accordo con il fatto che l'Associazione ha bisogno sia di confrontarsi che dell'aiuto di altre associazioni. E' inoltre consapevole che la partecipazione dei soci è sempre più difficile, vanno quindi ricercate buone iniziative che possono favorire l'aggregazione per migliorare la situazione.

Rinaldo Banchi
suggerisce di ripetere l'esperienza della manifestazione per il prof Gattinelli, con altri personaggi ugualmente meritevoli di attenzione e ricordo per la loro personalità, ad esempio l'Ing. Poggiali.

Bargiacchi, Cellini, Lomis, Pecchioli
, va bene far incontrare vecchi compagni di scuola, ma uno degli scopi principali dell'Associazione dovrebbe essere quello di infondere fiducia ai giovani con l'esempio della nostra esperienza per far loro veder meno nero il futuro. D'altro canto travasare sui giovani le nostre esperienze dal punto di vista tecnologico è difficile, perché la nostra cultura è obsoleta ed è per questo che occorrono nuovi soci giovani. Noi possiamo eventualmente travasare la nostra esperienza dal punto di vista comportamentale e riportarli al senso concreto delle cose per guardare più serenamente al futuro. Ripropongono l'idea di fare l'iscrizione gratuita per un anno ai neodiplomati, anche se tale iniziativa era già stata portata avanti con scarso successo.
Altre iniziative verranno raccolte successivamente dai soci anche non presenti e discusse nelle riunioni del Consiglio Direttivo.


6 - VARIE ED EVENTUALI

Non ci sono ulteriori argomenti da porre all'attenzione dei presenti.


Alle ore 12.30 l'Assemblea ha termine.

Il Presidente

Il Segretario

Stefano Cabassi

Piergiuseppe Falciani

 
Cerca
02/05/2019
Torna ai contenuti | Torna al menu